Accordo siglato con MDxHealth

In base ai termini dell'accordo, L'Istituto Diagnostico Varelli fungerà da distributore per l'Italia in cinque delle 20 regioni del paese:
Lazio, Puglia, Campania, Calabria e Basilicata.

"MDxHealth, attraverso un accordo di collaborazione con l'Istituto Diagnostico Varelli valido per il centro e sud Italia, è lieta di avere l'opportunità di fornire il test SelectMDx ai pazienti, contribuendo così sia al miglioramento della qualità delle cure che dei risultati per tutti coloro che sospettatano di avere il cancro alla prostata.", ha detto il Dr. Jan Groen CEO di MDxHealth.

Leggi l'accordo sul sito MDxHealth clicca per scaricare il pdf
MDxHealth è un'azienda farmaceutica multinazionale che fornisce informazioni di diagnostica molecolare fruibili per personalizzare la diagnosi e il trattamento del cancro.
I test sono basati sulla proprietà genetica, epigenetica (metilazione) e altre tecnologie molecolari concepiti per assistere i medici nella diagnosi di tumori urologici, prognosi di rischio di ricorrenza, e la previsione di risposta ad una terapia specifica.
La sede europea della società si trova ad Herstal, in Belgio, con laboratori a Nijmegen, Paesi Bassi; la sede e i laboratori degli Stati Uniti hanno sede a Irvine in California.
Caratteristiche del nuovo esame
Attraverso un semplice esame delle urine, il test aiuta l'urologo nella scelta dei pazienti da sottoprre a biopsia.

Con il dosaggio dell' acido ribonucleico messaggero (mRNA) si possono distinguere i pazienti a piu' alto rischio di cancro della prostata, clinicamente significativo, da quelli con rischio molto basso di malattia aggressiva.
  • Gli uomini esposti ad un ALTO RISCHIO possono trarre vantaggio dalla biopsia e da una diagnosi precoce;

  • Gli uomini esposti ad un BASSO RISCHIO possono evitare procedure invasive e non necessarie, sottoponendosi a follow-up e screening di routine.
Istituto Diagnostico Varelli S.r.l.
Via Cornelia dei Gracchi, 65 - 80126 Napoli - Segreteria Pazienti 081 767.22.02 | Fax 081 715.97.21