news    -        -  -

Prevenzione Carcinoma mammario

Responsabile del settore


Dr. Carlo Varelli
Medico Chirurgo specializzato in Radiologia Medica

Per contatti


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 Informazioni sulle Prestazioni
Prestazione  Giorni di esecuzione  Tempo medio di attesa  Prenotazione  Mutuabile
Mammografia  Dal Lunedì al Sabato  2 giorni  Necessaria NO
Ecografia Mammaria Dal Lunedì al Sabato 2 giorni Necessaria NO
Agoaspirati e biopsie ecoguidati Lunedì, Martedì e Venerdì 5 giorni Necessaria NO
Valutazione Geni brca 1/2 Dal Lunedì al Sabato 1 giorno NON Necessaria NO

mammografia

Il cancro mammario è il secondo cancro più frequente nella donna.
È una patologia che insorge nella quasi totalità dei casi in maniera asintomatica e, non effettuando prevenzione accurata, la diagnosi avverrebbe tardivamente complicando la prognosi.

Semplici procedure diagnostiche sono fortemente consigliate per ridurre il rischio e per individuare patologie neoplastiche in fase iniziale
 

Raccomandazioni per una corretta prevenzione in pazienti asintomatiche e non a rischio.

Età Cosa Fare
 inferiore ai 40 anni  Autopalpazione, controllo clinico 1 volta l'anno.
 tra i 40 e i 50 anni  Mammografia ogni 12-18 mesi.
 L’ecografia può validamente integrare l’esame mammografico.
 superiore ai 50 anni Mammografia ogni 18-24 mesi. Ecografia per integrazioni.

Raccomandazioni per donne a rischio, ovvero parenti di primo grado di pazienti con carcinoma mammario e/o ovarico diagnosticato in età inferiore ai 45 anni.

Età Cosa Fare
 tra i 25 e i 30 anni  Autopalpazione, controllo clinico 1 volta l'anno
 
e valutazione geni BRCA1-BRCA2.
 tra i 30 e i 50 anni  Mammografia ogni 12-18 mesi.
 L’ecografia può validamente integrare l’esame mammografico.
 superiore ai 50 anni  Mammografia ogni 18-24 mesi. Ecografia per integrazioni.