Mammografia Digitale Diretta

Per Maggiori informazioni Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Informazioni sulla Prestazione
Prestazione Giorni di esecuzione Tempo medio di attesa Prenotazione
Mutuabile
Mammografia Digitale Dal Lunedì al Sabato 2 giorni Necessaria
SI

La mammografia digitale diretta è l’ esame di elezione per la prevenzione e la diagnosi precoce delle patologie oncologiche della mammella.
Le tecniche digitali oggi hanno migliorato notevolmente l’accuratezza diagnostica in termini di falsi negativi e contestulamente hanno ridotto l’emissione di raggi x nocivi per la paziente.
La nostra mammografia, sfruttando gli enormi vantaggi della tecnologia digitale diretta, ha una sensibilità nettamente maggiore rispetto alle tecniche tradizionali, consentendoci di diagnosticare la malattia nelle fasi iniziali identificando lesioni millimetriche.
La diagnosi precoce non solo comporta un enorme vantaggio in termini di sopravvivenza, infatti la sopravvivenza a 15 anni risulta superiore al 90% ma anche grandi vantaggi dal punto di vista terapeutico (chirurgia conservativa).
Grazie a questa nuova tecnologia siamo in grado di esporre la paziente ad una dose di radiazioni ionizzanti (raggi X) ridotta della metà rispetto alla mammografia tradizionale, con evidente vantaggio sia in fase di screening che di follow-up.L’immagine mammografica viene visualizzata su monitor ad altissima risoluzione che uniti a software dedicati consentono uno studio molto più accurato e dettagliato della ghiandola mammaria, cancellando definitivamente le ormai obsolete pellicole.


Vantaggi

La prevenzione e la diagnosi precoce sono lo strumento ottimale per monitorare e per predire il proprio stato di salute. La mammografia digitale diretta offre il metodo più affidabile per effettuare una diagnosi precoce del tumore al seno.

Tale esame risulta efficace sia in fase di screening che di follow-up.

  • Sensibilità Maggiore del 30% (diagnosi precocissima);
  • Individuazione lesioni pre-cancerose;
  • Riduzione della dose di raggi X (50% in meno);
  • Studio su monitor ad altissima risoluzione.

In cosa consiste l'esame

L'esame viene eseguito mediante un mammografo a tecnologia digitale diretta, un'apparecchiatura a raggi X ad elevata risoluzione appositamente progettata per visualizzare la struttura del seno.
ll sistema mammografico digitale utilizza un rivelatore digitale.
Quest'ultima generazione di mammografi offre nuove funzionalità per l'elaborazione delle immagini (ingrandimento, regolazione del contrasto, diagnosi formulata con l'ausilio di un computer e così via) e traccia la via per lo sviluppo futuro di altre apparecchiature.


Cose da Sapere

  • Assicurati che lo strumento con cui eseguirai l’ esame è digitale e di ultima generazione, in quanto strumenti non all’ altezza possono compromettere l’ accuratezza dell’esame;
  • Assicurati che chi referterà l’ esame abbia comprovata esperienza nel campo e abbia una casistica specifica;
  • Rivolgiti ad una struttura in cui l’iter diagnostico possa continuare ed essere approfondito.
Raccomandazioni per una corretta prevenzione in pazienti asintomatiche e non a rischio.
Età Cosa Fare
inferiore ai 40 anni
Autopalpazione, controllo clinico 1 volta l'anno.
tra i 40 e i 50 anni Mammografia ogni 12-18 mesi. L’ecografia può validamente integrare l’esame mammografico.
superiore ai 50 anni Mammografia ogni 18-24 mesi. Ecografia per integrazioni.
Raccomandazioni per donne a rischio, ovvero parenti di primo grado di pazienti con carcinoma mammario e/o ovarico diagnosticato in età inferiore ai 45 anni.
Età Cosa Fare
tra i 25 e i 30 anni Autopalpazione, controllo clinico 1 volta l'anno e valutazione geni BRCA1-BRCA2.
tra i 30 e i 50 anni Mammografia ogni 12-18 mesi. L’ecografia può validamente integrare l’esame mammografico
superiore ai 50 anni Mammografia ogni 18-24 mesi. Ecografia per integrazioni
Istituto Diagnostico Varelli S.r.l.
Via Cornelia dei Gracchi, 65 - 80126 Napoli - Segreteria Pazienti 081 767.22.02 | Fax 081 715.97.21