news    -        -  - -

Malattie Sessualmente Trasmesse - Diagnosi Molecolare

Per maggiori informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Informazioni sulle Prestazioni
Prestazione Giorni di esecuzione Tempo medio di attesa Prenotazione Mutuabile
Pannello Infezioni
Sessualmente Trasmesse
Dal Lunedì al Sabato nessuna attesa NON Necessaria SI

Le Malattie Sessualmente Trasmesse (MST), oltre 300 milioni di casi anno, rappresentano ormai un problema disalute a livello mondiale.
Costumi ed abitudini di vita più liberi, facilità di spostamento fra continenti, migrazioni di intere popolazioni alla ricerca di condizioni socio-economiche migliori, hanno contribuito in modo decisivo all’espansione di questo fenomeno. L’emergenza di nuovi agenti infettanti hanno ampliato lo spettro delle patologie veneree che solo pochi anni fa sembravano, se non in via di estinzione, sicuramente in una fase di contenimento.
Tutto ciò ha determinato l’insorgenza di nuovi quadri morbosi oltre che di complicanze e sequele inusuali fino a pochi anni fa.

Tra questi, sterilità, gravidanze ectopiche, aborti, mortalità perinatale, rischio di coinvolgimento di altri organi sono associati sempre più a malattie sessualmente trasmesse.

I principali patogeni responsabili di queste patologie sono:
  • Chlamydia trachomatis;
  • Mycoplasma hominis;
  • Mycoplasma genitalium;
  • Neisseria gonorrhoeae;
  • Tricomonas vaginalis;
  • HPV;
  • HSV genitalis.
Molto spesso queste patologie decorrono in maniera completamente asintomatica e tendono a cronicizzare producendo esiti irreversibili.
Principali complicanze:
  • Cerviciti e Uretriti;
  • Infertilità e mallatia infiammatori pelvica;
  • Cistiti;
  • Parto prematuro;
  • Trasmissione verticale;
  • Potenziale oncogeno (per HPV).
Le tecniche molecolari sono il gold standard per la rilevazione e la diagnosi di queste patologie: Come ampiamente dimostrato infatti né la sierologia, ne tecniche colturali o di fluorescenza hanno il rate diagnostico della tecniche molecolari.