VideoConsulti   -  news   -              

One Solution - Cute

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Il percorso One Solution Cute è un iter diagnostico completo, dedicato alla prevenzione e allo screening delle patologie più comuni che interessano la cute e gli annessi (peli ed unghie) .
La sua esecuzione è volta all'identificazione di possibili fattori di rischio nel contrarre malattie o individuare patologie allo stadio iniziale.
Durante il percorso il paziente sarà guidato da medici specialisti Dermatologi con elevata competenza, effettuerà visite specialistiche realizzate con apparecchiature di ultima generazione.
Il percorso One Solution Cute prevede la visita Dermatologica e la Dermatoscopia o Epiluminescenza (mappatura dei nei).

Dermatoscopia o Epiluminescenza

E’ un esame non invasivo che permette di riconoscere melanomi o altri tumori della pelle, offrendo inoltre la possibilità di studiare le caratteristiche delle formazioni cutanee sospette e di verificarne, se ne fosse presente, la malignità.
Il dermatologo esamina la lesione cutanea con uno strumento chiamato dermatoscopio che permette di distinguere le strutture interne. Le immagini, acquisite digitalmente e memorizzate in database risultano utili per controlli successivi rendendo possibile lo studio della possibile evoluzione nel tempo.
Se l'esito dell'esame risulta negativo e la lesione non presenta caratteristiche di malignità, non c'è più bisogno dell'asportazione chirurgica, superando così, la vecchia metodica che ne prevedeva l'asportazione e l'esame istologico per verificare un sospetto di malignità.
 

A chi è rivolto

E' un esame che si utilizza per il controllo periodico dei nei e la prevenzione di un tumore della pelle, il melanoma. E' rivolto a soggetti:

  • Con familiarità per melanomi;
  • Particolarmente esposti a raggi uv;
  • Con carnagione chiara e/o con efelidi (piccole macchie cutanee brunastre, espressione di un aumento della concentrazione di melanina in alcuni punti dell'epidermide);
  • Che assumono farmaci immuno soppressori (es.cortisone, etc etc);
  • Sottoposti a radioterapia, trapiantati;
  • Donne in gravidanza;
  • Con nei situati in zone esposte a traumi (piedi, mani, sotto il reggiseno o la cintura dei pantaloni, ecc.).

Quanto è affidabile l'esame?

Elevata affidabilità nell’accertare la natura delle lesioni, mancanza di invasività, praticità di utilizzo e economicità della metodica fanno di questo esame una delle tecniche più diffuse e sicure nella prevenzione dei tumori.
L’epiluminescenza infatti aumenta del 20-30% la capacità di scoprire e accertare (diagnosticare) un melanoma rispetto alla semplice visione ad occhio nudo permettendo diagnosi sempre più precoci e certe.

Possiamo quindi affermare che è una procedura diagnostica di riferimento nella prevenzione dei melanomi.

Cosa fare prima dell'esame?

Non occorre alcun tipo di preparazione, se non l’accortezza di non usare creme o unguenti prima di eseguirlo.
Non ha controindicazioni, non è invasivo, né doloroso e non comporta rischi. È adatto ad ogni fascia di età, sesso e condizione fisica incluso lo stato di gravidanza
.



Animazione One cute
Al termine del percorso il nostro medico di riferimento "tutor" avrà un incontro con il paziente nel quale illustrerà i risultati degli esami eseguiti, suggerendo come ridurre gli eventuali fattori di rischio di malattia e come mantenere un buono stato di salute.