news    -        -  -

Ambulatorio Specialistico di Amniocentesi

Per Maggiori informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



L’ amniocentesi è un indagine chirurgica microinvasiva grazie alla quale si prelevano cellule fetale presenti nella cavità amniotica. Le cellule prelevate permettono di eseguire l’ esame del cariotipo fetale che evidenzia l’assetto cromosomico del nascituro, indagando per le anomalie cromosomiche maggiormente associate ad aborto, malformazioni congenite ed aberrazioni genetiche.

Presso l’Istituto Diagnostico Varelli è possibile eseguire l’ amniocentesi in ambulatori chirurgici autorizzati; il campione prelevato potrà cosi essere immediatamente trasferito in laboratorio.

Chi deve eseguire L'amniocentesi:

  • Donne di età maggiore ai 35 anni;
  • Donne con valori di bitest alterato;
  • Donne in cui sia stata riscontrata anomalia ecografica fetale;
  • Donne con anamnesi familiare positiva per patologie ereditabili;
  • Donne di età maggiore ai 33 anni con gravidanza gemellare.

Visto il rischio di complicanze relativo all’ amniocentesi molto basso (0,5% dei casi), l’ amniocentesi può comunque essere effettuata come indagine di screening.

Il prelievo di cellule fetali tramite amniocentesi permette inoltre di analizzare il dna del nascituro per le principali patologie ereditarie:
  • come fibrosi cistica;
  • sindrome X fragile;
  • beta talassemia;
  • ed eseguire il cariotipo molecolare fetale.